Diritto di Recesso

Obblighi di informazione nei contratti a distanza e nei contratti negoziati fuori dei locali commerciali
Informazioni relative all’esercizio del diritto di recesso ai sensi dell’art. 49, comma 4.

DIRITTO DI RECESSO

Il Consumatore ha diritto ai sensi del Codice del Consumo D.lgs n. 206/2005 e successive modificazioni ed integrazioni di recedere dal contratto entro il termine di 14 giorni decorrenti dal giorno in cui il Consumatore o un terzo, diverso dal vettore e designato dal Consumatore acquisisce il possesso fisico del bene senza alcuna penalità e senza dover fornire alcuna motivazione.
Per esercitare il diritto di recesso, il Consumatore è tenuto ad informarci della sua decisione di recedere dal presente contratto tramite una dichiarazione esplicita (ad esempio lettera inviata per posta, fax o posta elettronica).
Ogni comunicazione di recesso potrà esserci inviata al seguente recapito:
Fare casa  S.R.L
Viale Don Luigi Sturzo, n.157
95014 Giarre (CT) – ITALY
Tel: 095/7167068
Fax: 095/7167068
farecasa@live.com

Per rispettare il termine di recesso, è sufficiente che il Consumatore invii la comunicazione relativa all’esercizio del diritto di recesso prima della scadenza del periodo di recesso stesso.

Il Consumatore è pregato di rispedire i beni o di consegnarli mettendosi in contatto con la sede del negozio via telefonicamente , coosì da concordare le modalità del reso, entro 14 giorni dal giorno in cui ci ha comunicato il suo recesso. Il termine è rispettato se il Consumatore spedisce i beni prima della scadenza dei 14 giorni.
I costi diretti della restituzione dei beni saranno a carico del Consumatore.
A tale fine precisiamo quanto segue: è possibile che il Consumatore abbia acquistato e voglia restituirci beni che per dimensioni e peso possono essere normalmente restituiti a mezzo posta. E’ però possibile che le dimensioni e/o il peso dei beni che il Consumatore vuole restituire siano tali da impedirne tale modalità di reso; in tale ipotesi il costo è stimato essere pari ad un massimo di circa € 300 + Iva, a condizione che il peso sia pari o inferiore a 600 kg, e che i beni abbiano un volume pari o inferiore a 2 metri cubi.
Per la restituzione di beni di dimensioni o peso maggiori e/o per la restituzione di beni che si trovino nella laguna veneta o nelle isole minori, suggeriamo al Consumatore di contattare preventivamente un trasportatore, essendoci assolutamente impossibile stimare il costo del trasporto in tali condizioni.
Per evitare il danneggiamento del prodotto e della confezione originale, quest’ultima dovrà essere rivestita con ulteriore imballo protettivo affinché ne conservi l’integrità del bene durante il trasporto.

Il rischio di perimento del bene, è sottoposto alla completa responsabilità del Consumatore, fino all’attestato di avvenuto ricevimento del bene presso il nostro magazzino sia che si tratti di spedizione sia nell’ipotesi in cui il bene venga danneggiato per cause diverse dal suo trasporto.

Verranno rimborsarti tutti i pagamenti effettuati dal Consumatore anche le spese di consegna. Detto rimborso sarà effettuato utilizzando lo stesso mezzo di pagamento usato dal Consumatore per la transazione iniziale; in ogni caso, il Consumatore non dovrà sostenere alcun costo in conseguenza di tale rimborso.

Per richiedere il recesso del contratto di vendita e il rimborso della somma versata bisogna compilare il seguente modulo :

Modulo di dichiarazione di recesso:
Alla attenzione di:Fare Casa Srl, sede legale Viale Don Luigi Sturzo 157, 95014 GIARRE (CT), 0957167068, farecasa@live.com ;
Con la presente dichiarazione comunico che intendo recedere la contratto di vendita del
(data) avente ad oggetto (indicare prodotto/servizio), ordine numero (indicare numero di ordine);
– Prodotto ricevuto in data (indicare data);
– Identificazione del consumatore;
– Indirizzo del consumatore;
Data e Firma del consumatore.

 

“La Commissione europea fornisce una piattaforma online per la risoluzione delle controversie, disponibile al seguente link:
https://ec.europa.eu/consumers/odr/”